Una grande opportunità il tempo, solitamente non lo faccio mai , perché non amo queste cose , ma voglio iniziare proprio così, con una poesia che crei spunti di riflessione sull’essere umano e su come gli eventi accadano ciclicamente e su come ciclicamente ognuno di noi debba trovare la soluzione ad ogni problema.

Ad ogni evento della vita se volessimo realmente crescere , migliorare se stessi all’interno della propria persona e della propria professione .

Ora scriverò questo pensiero e solo alla fine vi dirò chi lo ha scritto e che anno era .

“La crisi è la più grande benedizione per le persone e per le nazioni , perché la crisi porta progressi .
La creatività nasce dall’angoscia , come il giorno nasce dalla notte oscura .
E’ nella crisi che sorge l’inventiva , le scoperte e le grandi strategie .

Chi supera la crisi , supera se stesso senza essere superato .
Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà violenta il suo stesso talento

da più valore ai problemi che alle soluzioni , la vera crisi , è la crisi dell’incompetenza .


l’inconveniente delle persone e delle nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie di uscita.
senza crisi non ci sono sfide , la vita è una routine , una lenta agonia , senza crisi non c’è merito .
E’ nella crisi che emerge il meglio di ognuno di noi , perché senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze ; parlare di crisi significa incrementarla , e tacere nella crisi è solamente esaltare il conformismo , invece lavoriamo duro , finiamola una volta per tutte !!!


L’unica crisi pericolosa è la tragedia di non voler lottare per superarla .”

( Questa poesia è stata pensata , scritta e creata da Albert Einstein nel 1931 )

Vi ho parlato di questo , dato il periodo che stiamo vivendo e che ovviamente non piace a nessuno , ma che se ci pensiamo bene ci sta dando tutto quel tempo , che con scuse diciamo sempre di non avere mai abbastanza !!!

Per curare la nostra vita , il nostro lavoro , la nostra persona e tutto il resto .

A me personalmente , come essere umano e come professionista ,

non piace usare una comunicazione negativa con termini anche essi negativi , perché siamo solo noi a fare la differenza nell’azione e nei pensieri e a trasformare , ribaltare e cambiare le situazioni .

ORA IL TEMPO C’E’ , SENZA SCUSE , E QUESTO TEMPO , DA UN LATO , E’ UNA GRANDE OPPORTUNITA’ ,

NON DOBBIAMO DIMENTICARCI MAI CHE E’ TUTTO REALIZZABILE NELLA MISURA IN CUI CREDIAMO SIA POSSIBILE.

Non esiste “non so farlo, non mi riesce, non posso, non ho tempo”

QUESTA E’ LA DIFFERENZA PER UN PROFESSIONISTA FRA LE AZIONI LIMITANTI, E QUELLE DI VALORE.
I FONDAMENTALI:

EQUILIBRIO EMOTIVO, DAL DIRE AL FARE COME AGIRE CON DEGLI STEP.

TRASFORMARE LA PAURA IN CORAGGIO E LA CREATIVITA’ IN PRODUTTIVITA’ .

AFFRONTARE LA REALTA’

PIANIFICARE IL FUTURO

DECIDERE DI AGIRE: l’azione separa i vincitori dai perdenti i quali possono essere gli ostacoli, come superare gli ostacoli , come deviarli e facilitarli.

E’ proprio in questo momento che tutti li imprenditori ed i liberi professionisti del settore eventi , devono credere in loro stessi , nelle proprie capacità ; solo così avremo la possibilità di farcela , di essere un’ esempio di un processo costruttivo e positivo con un ruolo molto importante.
Se creando , crediamo nella nostra persona , nella nostra azienda , nel nostro staff e nei nostri collaboratori sarà facile far emergere tutti

quelli che sono i PUNTI DI FORZA !

ABILITA’, COMPETENZE E CAPACITA’

Ogni imprenditore , come ogni libero professionista del settore eventi , ha scelto questa professione primariamente per passione e per la bellezza di tutto ciò che compone il nostro lavoro ,

quindi facciamo ciò che più ci appassiona.

Recuperiamo tutti i sogni dei nostri progetti e facciamo si che diventino realtà’ ; arricchiamoci nella formazione e nella ricerca della perfezione di ogni singolo dettaglio che compone la nostra persona ed il nostro lavoro ed inseguiamo e afferriamo ciò che ci fa star bene e che regala ai nostri clienti emozioni uniche e irripetibili .


La nostra passione è la nostra professione;

e questo è ciò che da bellezza alle nostre vite : è felicità per i nostri clienti , con la differenza che la felicità va creata e costruita .

FORMAZIONE E CRESCITA

Partiamo dal presupposto che quando si parla di formazione e crescita dobbiamo partire primariamente dal dover fare un lavoro sulla nostra persona.
Se arricchiamo la nostra persona , arricchiremo anche il nostro bagaglio culturale e professionale facendoci essere realmente professionisti all’interno del nostro lavoro .


Quindi sii curioso; non importa l’età, indipendentemente che tu abbia 20 o 90 anni ! Ricerca dei corsi , chiedi , ascolta , leggi , osserva ,

continua a formarti e trova il modo più adatto a te e al tuo settore , ai tuoi collaboratori , per poter apprendere e imparare tutto, dalle piccole cose a quelle più grandi e complesse ; apprendi dai tuoi mentori , da coloro che sanno già e hanno realmente più esperienza , segui i Coaching che hai scelto ; non importa l’età : sono importanti solo le abilità e le competenze .


Appunto non esiste non so farlo , non mi riesce , non posso , non ho tempo …
Esiste solo il voler trasformare la propria passione e la propria professione nell’arte del realizzarsi e nel saper realizzare eventi perfetti, personalizzati , unici e indimenticabili e far si che il tuo lavoro divenga un piacere per te e per chi lo condivide con te , collaboratori , fornitori e clienti .

QUESTA E’ LA DIFFERENZA FRA LE AZIONI LIMITANTI E QUELLE DI VALORE.

VENDITA,CARISMA E PNL

Parlando di me come persona e come professionista posso dire che amo il mio lavoro e ancora di più amo le parole , perché tramite esse si può creare da lontano o da vicino una comunicazione efficiente e interattiva.


la comunicazione e le parole mi affascinano , mi seducono e con esse posso raccontare e parlare di ogni cosa , creare e suscitare in chi mi ascolta pensieri , idee , e ancor più importante emozioni .


Anche nella comunicazione ci sono strategie comunicative che un imprenditore o un libero professionista deve saper utilizzare perché tramite questo processo si creano:

Strategie di vendita delle diverse aziende, professionisti o servizi proposti.
Ricordatevi una cosa fondamentale: LA VENDITA CARISMATICA.
Quando parlo di vendita carismatica, faccio riferimento alla vendita delle location, dei prodotti, dei servizi che si danno, ma soprattutto della vendita di se stessi.
Cosa significa questo ?


Significa fare e saper fare personal branding , cioè mettere in atto tutte quelle azioni per cui vengono valorizzati tutti i nostri punti di forza , le conoscenze , le competenze , e poter agire con una comunicazione e con delle azioni carismatiche per poter attribuire alla propria persona e alla propria immagine tutti i valori a cui essa corrisponde in modo sincero ; questo si chiama brand identity.

Tutto ciò significa diventare anche padroni di se stessi e del proprio lavoro promuovendo così le proprie capacità e differenziandosi da tutti gli altri , fino ad essere leader indiscussi del proprio settore , di se stessi e della propria azienda.

Il lavoro come la vita ad ora è in continuo mutamento e noi dobbiamo essere in grado di mutare con loro tramite una crescita e una formazione continua , senza sentirsi mai arrivati , perché l’arrivo di un obbiettivo può essere il punto di partenza per molti altri nuovi progetti.
I clienti acquisteranno sempre prima la tua persona, dopo di che la tua azienda, i tuoi collaboratori e tutti i servizi che vengono dati.

Parliamo di pmi. [ piccole-medie imprese ]

Non tutti sanno il significato del termine PMI (acronimo di piccole e medie imprese) e la regolamentazione a riguardo: fino a qualche anno fa ogni stato identificava una PMI nel modo che meglio credeva, oggi invece L’Europa ha deciso che è un argomento sotto la sua giurisdizione ed è intervenuta per regolamentarlo.

Secondo questo ordinamento le PMI si differenziano in: micro imprese, piccole imprese e medie imprese, e grandi imprese , così caratterizzate: tramite un processo di vision , mission ,l’unique selling proposition che ora andiamo a vedere.

L’ambito in cui l’azienda opera:

la vision deve racchiudere gli obiettivi di lungo periodo, immaginando lo scenario futuro ed esprimendo i valori e gli ideali dell’azienda ; una vision efficace dovrebbe quindi essere ben definita, esplicita e condivisa con tutti i livelli dell’organizzazione.

In particolare, la vision deve specificare:

– gli obiettivi futuri realistici;

– un arco temporale entro cui realizzare gli obiettivi;

– i valori dell’azienda;

LA MISSION

Il processo di scrittura della mission è a tutti gli effetti una presa di coscienza di ciò che si sta facendo, in che modo lo si sta facendo e per chi lo si sta facendo. Per definire una mission efficace si può partire dalla storia dell’azienda e il motivo della sua esistenza e definire il target e i valori che guidano le attività dell’impresa ; le domande da cui un imprenditore può quindi prendere spunto per delineare la propria mission aziendale sono:

Per quale motivo l’azienda è sul mercato?

Chi sono i clienti?

Quali sono le caratteristiche distintive dell’azienda?

Qual è la “personalità” dell’azienda?

Quali sono gli obiettivi concreti dell’azienda nel breve periodo?

In conclusione, definire la vision e la mission aziendale in modo chiaro ed esplicito può svolgere una funzione di guida per l’attività aziendale. In questo modo, per l’imprenditore e i dipendenti sarà più facile tenere a mente gli obiettivi di breve e lungo periodo e lavorare insieme per la loro realizzazione , in un clima di condivisione dei valori aziendali.


Questi processi si attuano per dare la possibilità all’azienda e a chi ne fa parte di essere in costante evoluzione , di seguire i cambiamenti ma di poter allo stesso tempo creare dei progetti su di essi e definirli

L’unique selling proposition,

spesso abbreviato nell acronimo USP, che in italiano potrebbe essere tradotto come argomentazione esclusiva di vendita, è un modello teorico di funzionamento della pubblicità formulato da Rosser Reeves negli anni ’40.


Ogni campagna pubblicitaria deve proporre un beneficio per il consumatore e
questo deve esser tale che la concorrenza non possa offrirlo.


Il beneficio deve essere così vantaggioso da poter spingere tanti dei consumatori all’acquisto.
ogni campagna pubblicitaria deve proporre un beneficio per il consumatore;
il beneficio deve essere così vantaggioso da poter spingere tanti consumatori all’acquisto, così da avere:

1 una formula strutturata e personalizzata per quell’azienda.

2 la differenziazione di un valore che la caratterizzi.

3 il beneficio pubblicitario studiato da questo programma di marketing.

Adesso giungiamo alla fine facendo un excursus di questa formazione e creando con un gioco di parole , le cui iniziali formano un’ acronimo di una sola parola , tutto ciò che abbiamo spiegato fino ad ora .

1 ) AZIONE : tutto ciò che dobbiamo fare per la realizzazione veritiera di un progetto con obbiettivi specifici , restringendo e circoscrivendo tutto a partire dal primo gradino.

2 ) MISURABILE : misurare un percorso significa suddividere il tempo da tracciare.

3 ) ATTUABILE : differenza fra sogno e obbiettivo attuabile e raggiungibile.

4 ) RILEVANTE : ogni obiettivo deve essere sia stimolante che importante al limite raggiungibile .

5 ) TEMPORALE : avere una dead line con delle scadenze , per rimanere sempre focalizzati e mantenere così la possibilità di capire se ci stiamo muovendo bene e nei tempi giusti, per la realizzazione di uno o più progetti mantenendo sempre la coerenza .

6) ECOLOGICO : in termini aziendali significa coerente.

7 ) REGISTRATO : mettere uno o più progetti sempre prima su carta , per scritto , e svilupparli in seguito rendendosi conto dello sviluppo.

8) FOCUS : mantenere il focus e tenere sempre alta la concentrazione nonostante tutto , con costanza , dedizione e molto impegno .

9 ) PIANIFICAZIONE : tutto va pianificato: tempo , azioni , implementazioni di nuove idee e progetti , abitudini e anche imprevisti.

Le iniziali di tutte queste parole formano il cuore di tutto : SMARTER cioè più intelligente .

IL TEMPO : quanto è importante il tempo !!!
Ti da la possibilità di avere del tempo per curare il tuo lavoro , i tuoi progetti lavorativi , quantificare le ore ed i giorni e poter pianificare così il resto delle giornate per gestire meglio gli impegni personali ; inoltre permette di tracciare i progressi di ciò che stai facendo .

A fare di questo momento un’opportunità sono le persone ; più precisamente coloro che vedono la vita con gli occhi di un viaggiatore che osserva sempre le cose con occhi nuovi e di scoperta , trovando in queste scoperte , risorse e opportunità di miglioramento e crescita.

Tale viaggiatore sono tutti coloro che invece di subire riescono a gestire !!! Riuscendo così a portare avanti la loro professione e la loro vita .

La capacità di non subire un momento di stand by come questo , ma di rilanciare nuove proposte e attività è e deve diventare la nostra cifra stilistica , ma nei nostri cambiamenti abbiamo elementi fissi che ci contraddistinguono e che sono parte della nostra fortuna.

Sharon Nocetti di Preziosa Wedding & Event .

Pin It on Pinterest

Share This