Oggi la nostra intervista è dedicata al Cavalier Francesco Cerasomma .

Francesco Cerasomma nasce a Lucca il 7 dicembre del 1947 e la sua carriera ha inizio nel 1990 quando il giovane lucchese fonda Promolucca  Editrice date le  varie esperienze maturate precedentemente nel settore delle comunicazioni e culturali .

In data 27 dicembre 2008, in occasione dell’ anniversario della promulgazione della costituzione italiana, il Presidente della Repubblica ,

su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, per le benemerenze acquisite verso la Nazione, ha nominato il titolare Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.

E’ in questi anni che il cavalier Cerasomma sviluppa la sua grande e importante carriera nel mondo delle fiere Italiane più famose e della cultura .

L’esperienza maturata ed i progetti futuri ci permettono di definire il signor Francesco Cerasomma un grande professionista con il dono della cultura , della creatività , della passione e dell’ impegno che mette all’interno del suo lavoro .

DOPO QUESTA PRESENTAZIONE COMINCIAMO CON LE DOMANDE 

1 ) – COME E’ NATA LA SUA AZIENDA PROMOLUCCA EDITRICE ?

La  Casa Editrice Promolucca nasce 35 anni fa ; è subito riuscita ad identificare  un mercato per la cultura dal piglio decisamente comunicativo  e

ha fatto il suo debutto con la guida artistica di “Lucca Val di serchio Versilia” di Guglielmo Lera , ormai alla sua 6ª edizione.

 Ha seguito “Capannori – vicende di civilta’ contadina”, sempre del Lera, “Celle dei Puccini” (Lera) “Lucca Insolita” (Lera), “La signora dell’alcova” di Gerardo Mansi, “La Lucchesità” di Marino Matteoni.

Nel 1993 si è lanciata nel settore video con “Terra di Lucca: preziosi frammenti”, realizzato in coproduzione con Giovannini Photo & Video Studio e prodotto anche in inglese e tedesco. Il filmato ha avuto un grande successo sia localmente che all’estero.

Promolucca Editrice è attiva nel campo della convegnistica e delle mostre a carattere commerciale in data 27 dicembre 2008 con fiere importanti come :

Expo Image Sposi, Expo Sposi, Viareggio Sposi, Viva gli Sposi, Sposi in Villa, Salone del mobile e del complemento d’arredo, Défilé Sposi in Villa, Mostre di pittura, Anteprima Sposi, Luxury Sposi Expo, Toscana Sposi e molto altro ancora .

2 ) – SECONDO LEI , OGGI , E’ IMPORTANTE INVESTIRE NELLA PUBBLICITA’ E NELLA FORMAZIONE ?

Il signor Cerasomma ci risponde con un grande sorriso e afferma che è  fondamentale  farsi conoscere fisicamente dal cliente,

dunque serve investire anche sul contatto concreto, creando un ponte di collegamento che sia tangibile e importante .

 È una soluzione che in molti sottostimano , ma sbagliano perché il contatto umano può davvero creare un qualcosa destinato a durare anche in futuro , 

a partire dalle interazioni che possono creare delle collaborazioni importanti nel mondo degli eventi .

 Per questo è bene essere presenti sul mercato anche con strumenti promozionali e culturali quali le grandi fiere , gli expo ed i grandi eventi.

E’  importante usare il   Businesstobusiness , spesso indicato con l’acronimo B to B, in italiano commercio interaziendale, per descrivere le transazioni commerciali tra imprese e tra imprese e altri gruppi,

come quelle tra una ditta e i clienti individuali (B2C, dall’inglese Business to Customer o Business to Consumer, in italiano vendita al dettaglio o all’ ingrosso ) .

Tramite questi grandi eventi fieristici , professionali , culturali e di business , come accennato in precedenza ,

si possono creare delle collaborazioni molto importanti fra liberi professionisti che operano nel settore eventi , aziende o viceversa .

Mettiamo in conto che ogni fiera , expo o grande evento professionale, vede coinvolgere migliaia di visitatori ,

quindi possibili clienti ed è qua che viene a crearsi il business del settore Wedding & Event , che porta all’ economia Italiana elevati profitti .

Per rispondere alla domanda iniziale, “si, è fondamentale investire nella pubblicità” ma è anche fondamentale saper in cosa investire e come ed è qui che il signor Cerasomma spiega quanto siano fondamentali l’esperienza e la continua formazione,

capaci di dare la possibilità di crescere anche dopo molti anni di carriera , di aggiornarsi e di saper operare nei giusti modi all’interno del proprio settore professionale .

3 ) – DATA LA DOMANDA PRECEDENTE, QUANTO SONO IMPORTANTI IN ITALIA LE FIERE DI SETTORE NEL MONDO WEDDING E NEL MONDO DEGLI EVENTI IN GENERALE ?

 Dal passato ad oggi le fiere del settore wedding & Event sono in ottimo sviluppo , in quanto , solo in Italia, se ne contano circa 80 – 90 all’anno comprendendo anche i micro saloni , e quelle svolte in grandi e importanti location.

Sono migliaia le aziende che accorrono per esporre le loro proposte :  catering , centri estetici , artigiani delle bomboniere , atelier di moda , noleggio auto , fotografi , wedding planner , location , e molti altri professionisti.

In Toscana la promozione fieristica del Wedding è uno dei prodotti più stategici ed è stato individuato dopo anni di investimenti in questo settore.

Porta in Italia più di 5 miliardi  di fatturato e una crescita del numero delle aziende partecipanti pari al 5,6% annuo ; per questo Promolucca Editrice si occupa di questo sviluppo e crescita esponenziale di business professionale .

Le fiere infatti servono come mezzo di strategia di marketing , di comunicazione e business fondamentale che apportano alla nostra economia un notevole mutamento .

Le fiere del wedding e del settore eventi fanno parte dell’industria dei matrimoni e degli eventi in quanto sono patrocinate da tutte le istituzioni delle varie regioni d’Italia e d’Europa.

E’ molto importante sottolineare questo aspetto perché è proprio l’appoggio istituzionale che sta permettendo di far conoscere questa filiera produttiva così importante al nostro paese .

Il fenomeno è più importante di quanto si pensi perché è costellato di micro e macro imprese, rappresentate da un grande numero di partite iva e quindi liberi professionisti.

Si può quindi dire che questo settore da migliaia di posti di lavoro nel nostro paese!

Possiamo infine affermare che l’Italia , soprattutto la Toscana, è un destinazione leader nel mondo ,

meta di turismo per sposi e visitatori che vengono da altre regioni o nazioni d’Europa per partecipare alle nostre fiere e trovare le aziende, i fornitori ed i professionisti più  competenti ed in voga nel settore .

4 ) – Ci racconti uno degli episodi piu’ emozionanti e importanti accaduto durante una fiera !

Il signor Cerasomma fa un grande sospiro e con occhi lucidi ci racconta quanto accaduto ad una sfilata di moda organizzata in piazza dell’ Anfiteatro a Lucca, in data 11 settembre 2011.

Il luogo dell evento era bellissimo come sempre ma presto arrivò la notizia di ciò che stava accadendo dall’ altra parte del mondo.

I sorrisi e le emozioni lasciarono il posto a tanta paura, nervosismo e tristezza.

avrebbe voluto bloccare tutto , ma non poteva ; doveva portare a termine l’ evento e così fece.

Si ripeteva continuamente ‘the show must go on’ ma a manifestazione conclusa, non potè gestire le emozioni proprie e quelle dei presenti e tutto si trasformò in un silenzio durato quasi 5 minuti.

“Nei miei tanti anni di carriera lo ricordo ancora oggi con il cuore che trema e le lacrime che non riesco a trattenere .”

5 ) – DATO IL MOMENTO, QUAL’E’ STATO IL SUO PIANO B  , QUALI SARANNO I PROGETTI FUTURI PER LE FIERE E SA SE VERRANNO APPORTATE DELLE MODIFICHE ?

Il signor Cerasomma ci riferisce di essere una persona molto realista , seria e positiva.

Ci informa che verranno seguite tutte le norme previste per il momento e che la prossima fiera verrà tenuta il 19 e 20 settembre

presso il Real Collegio a Lucca.

Il piano b prevede di non svolgere l’ evento fieristico all’ interno del luogo indicato, bensì all’ esterno, nelle bellissime chiostre che offre questa location; sempre al coperto e rispettando tutto ciò  che viene imposto dal decreto .

Tutti i progetti futuri saranno in egual modo protetti ma continueranno nel loro sviluppo e proseguimento tutelando tutti e tutto .

SIGNOR FRANCESCO , FACCIA UN AUGURIO A TUTTI COLORO CHE LAVORANO IN QUESTO SETTORE E A COLORO CHE DEVONO SPOSARSI .

“Auguro a tutte le aziende e a tutti i professionisti del settore Wedding & Event di risalire al più presto a tempi migliori e confido in un futuro professionale radioso .

Auspico alle giovani e nuove coppie ogni bene e tante cose belle :  soprattutto trovare la felicità nelle piccole e grandi cose. 

Lo staff di matrimoni.it ringrazia tantissimo il signor Francesco Cerasomma per aver dedicato un po’ del suo prezioso tempo e della sua grande esperienza e cultura per la realizzazione di questa meravigliosa

ed emozionante intervista piena di positivita’spunti professionali e d’ispirazione !!!

Questa intervista è stata curata da Daniele Rivieri , noto fotografo e membro dello staff di matrimoni.it , e Sharon Nocetti ,

blogger dello staff di matrimoni.it e fondatrice della nuova agenzia di eventi presente in Versilia , Preziosa Wedding & Event.

Pin It on Pinterest

Share This