Le statistiche parlano chiaro: nei mesi invernali si concentra più del 40% delle proposte di matrimonio. Lo spirito natalizio e l’atmosfera gioiosa sono due alleati, nonché una splendida cornice, per chiedere al vostr* partner di passare il resto della vita insieme.
Chi non vorrebbe trovare sotto l’albero una promessa d’eterno amore?

Se state pensando anche voi di fare il grande passo, questo articolo vi aiuterà a trovare l’idea più adatta per orientarvi tra i tanti spunti disponibili sul web!

1. Pianificare o non pianificare: questo è il dilemma

Secondo Weddingwire, l’87% delle proposte avvenute nel 2019 è stato accuratamente pianificato. La domanda che dovrete porre al vostr* partner cambierà per sempre le vostre vite: per questo è bene che avvenga al momento giusto. La decisione poi spetta a voi: potete organizzare ogni dettaglio per creare la giusta situazione oppure lasciarvi guidare dal vostro istinto, sfruttando le vibrazioni di un’atmosfera speciale.
I pianificatori avranno nel loro arsenale un’arma in più: l’anello

2. Come scegliere l’anello

I trend per il 2021 prevedono in testa alle classifiche l’intramontabile solitario taglio brillante, seguito dal romanticissimo 3 pietre e dal futuristico offset (con i diamanti che sembrano fluttuare in un intreccio di metalli preziosi).
La scelta del cuore con effetto wow assicurato? Un anello di famiglia, dall’impagabile valore affettivo.

3. Intima o plateale

Questo punto divide molto ma è bene ricordare che non c’è una soluzione più valida dell’altra. Se siete giunti alla conclusione di voler passare tutta la vita insieme al vostr* partner, certamente ne conoscerete desideri, gusti e preferenze. La vostra proposta deve essere costruita su misura per voi.
Realizzate un ardentissimo desiderio dell’altr*: un giro in elicottero, visitare una città amata, andare a un concerto… insomma, aprite il cassetto dove il vostr* l*i ripone i suoi sogni!
Organizzate un flash mob o un servizio fotografico di coppia nel giorno di S. Valentino se la persona che amate apprezza un gesto plateale. Ora non è possibile ma poco male: avete più tempo per pianificare tutti i dettagli.
Altrimenti optate per un posto del cuore (il luogo del vostro primo bacio, del vostro primo appuntamento), casa vostra in un momento speciale (la notte di Natale è abbastanza magica?) oppure nella meta di una gita o un viaggio (in cima a una montagna scalata insieme o nell’hotel della vostra vacanza romantica).
Extra tip: per amplificare al massimo le emozioni, vi suggeriamo di condividerle con amici e parenti coinvolgendoli.

4. Dove prendere l’ispirazione?

La proposta va organizzata e pensata esattamente come fareste con un regalo. Il fulcro del momento sarà l’altra persona e il sentimento che vi lega.
Se vi state domandando come ottenere un effetto WOW rispettando le norme di questo periodo particolare, non temete: ci sono centinaia di idee sorprendenti che fanno al caso vostro!
Il vostr* partner ha un film preferito o una serie che guarda e riguarda all’infinito?
Prendete TV, carta e penna e organizzate un rewatch; annotatevi alcune citazioni gradite o magari ispiratevi ad una proposta di matrimonio fatta dai protagonisti in scena.
L’accompagnamento musicale non potrà che essere la vostra canzone oppure la canzone preferita del vostr* futur* spos*: vi assicuriamo che la musica si legherà indissolubilmente all’emozione che proverete.
Indossate un grembiule e, armati di burro e zucchero, create un dolce su cui scrivere la fatidica domanda con morbidi ciuffetti di panna.
Potete farvi aiutare nella consegna dell’anello da un assistente speciale, come il vostro animale domestico o i vostri figli.
Una videochiamata concordata vi permetterà di vivere la magia insieme a parenti ed amici. 

Pin It on Pinterest

Share This